SECONDO CORSO PREPARATORIO

SECONDO CORSO PREPARATORIO
 Elementi teorici sulla respirazione diaframmatica
 Elementi teorici sulla struttura dello strumento e delle sue varie parti
 Esercizi di respirazione propedeutici all’emissione dei suoni lunghi e corti
 Utilizzo del colpo di lingua
 Metodologia di studio attraverso l’uso di strumenti didattici specifici per le competenze relative all’età del giovane allievo
 Studio della notazione musicale, valori musicali e altezze attraverso l’uso di strumenti didattici specifici per le competenze relative all’età del giovane allievo, quali i ritmi-gioco e i movimenti corporei
 Studio dei segni e termini flautistici
 Esercizi tecnici sul suono nella prima, seconda ottava e terza ottava
 Esercizi sulle diteggiature
 Studio degli esercizi e dei duetti tratti dal libro scritto dalla docente “Il mio libro di flauto traverso 2”
 Studio di semplici e piccoli brani trascritti e composti per flauto solo o in formazione di duo ed ensemble di difficoltà progressiva, tratti dal repertorio popolare e classico.
 Studio di un semplice pezzo da concerto per flauto adeguato al livello tecnico conseguito, con l’accompagnamento del pianoforte o altro strumento.

FacebookTwitterGoogle+TumblrGoogle Gmail